Archivio

Archivio per ottobre 2007

1 Ottobre

1 ottobre 2007 Nessun commento

Migliaia di morti, afferma un Colonnello Burmese.

Dal “The Daily Mail“: migliaia di dimostranti sono morti e i corpi di centinaia di monaci sono stati scaricati nella giungla, rivela un ufficiale dell’intelligence Birmana.

Il piu’ alto in grado d ammutinarsi fino ad ora, Hla Win dice: “Moltre altre persone sono state uccise negli ultimi giorni di quante voi abbiate potuto sentire. I corpi possono essere contati in diverse migliaia.”

Rapporti da esiliati lungo la frontiera confermano che migliaia di monaci sono semplicemente scomparsi, quando 20,000 truppe hanno sciamato intorno Rangoon ieri per evitare altre dimostrazioni di gruppi religiosi e civili.

Secondo, pero’, un diplomatico svedese, che ha visitato la Birmania durante le proteste, la rivolta e’ fallita, e ora la giunta al governo potrebbe godersi altri 20 anni di dittatura basata sulla paura.

Un colonnello burmese cerca asilo in Norvegia

Da un articolo sul Norway Post, risulta che un giornalista freelance norvegese che si trovava nella zona, abbia incontrato un colonnello birmano nella giungla. Il conollello ha riferito di essersi ammutinato dopo aver rifiutato di guidare i suoi uomini in un attacco ai monaci. Il colonnello era anche in carica del servizio di intelligence militare. Ha affermato che se trovera’ asilo politico in Norvegia, sara’ disponibile a condividere le sue conoscenze sulla situazione in Birmania.

3:00 PM (10:30)

Gambari e’ in visita al Shan State. E’ arrivato da Uangon a Larshao su un areo speciale, e da Lashao in elicottero.

12:08 PM (7:30)

Il corpo di un monaco deceduto e’ stato trovato nel fiume Yangon.

12:00 PM ( 7:30)

A Mandalay, la seconda citta’ Birmana in ordine di grandezza, membri della USDA e Swan Arrshin vengono arruolati a 3000 kyat al giorno a lavorare per la sicurezza. I monasteri continuano a essere sotto guardia armata.

10:30 AM (6:00)

Le autorita’ assembrano gente a Taung Dwingyi per supportare la NAtional Convetion.

” Quello che e’ accaduto e’ che i membri della USDA sono stati chiamati per un meeting negli uffici del Ward Peace and Development Council. Successivamente i membri della USDA e WPDC sono andati porta a porta per chiamare le persone a partecipare e riunirsi per supportare il governo e il National Convention. A quelli che parteciperanno verranno dati 3000 Kyat, a quelli che non parteciperanno tocchera’ una multa di 10,000 Kyat.

Categorie:Birmania Tag:

30 settembre… ancora nessuna luce in fondo al tunnel…

1 ottobre 2007 Nessun commento

Notizie riguardo 3 monaci deceduti oggi nel centro detenzioni Insein GTI. Gli studenti del gruppo “88-Generation” richiedono che ufficiali UN, ICRC, e UNHCR parlino con la junta per visitare gli ospedali e questi centri di detenzione.

Monaci detenuti a Kyaikasan

I monaci che sono stati catturati negli ultimi giorni per la loro protesta pacifica, sono ra detenuti a Kyite-Ka-San Horse Racing Arena. I monaci non hanno il permesso di indossare le tuniche. Sono obbligati a ranicchiati a terra sotto il sole nelle ore diurne, e costretti a indosare abiti civili.

6:34 PM (2:04)

Notizia confermata telefonicamente – A Mawlamyaing, Pha-An, Taungoo, Myawaddy, il regime militare costringe le persone a riunirse e manifestare in supporto per loro. Ogni abitazione deve fornire obbligatoriamente fornire 3 persone. La maggior parti delle linee telefoniche fuori Yangon sono disattivate

—Persone ferite, bruciate vive al Crematorio YaeWay

Ci sono voci da diversi informatori che circa 200 siano i corpi di sconosciuti. Peggio, pare che persone ferite gravemente siano state bruciate vive invece di ricevere trattamenti medici. La notizia e’ stata conformata dallo staff del Crematorio

3:40 PM (11:10)

L’inviato delle Nazioni Unite Gambari incontra Aung San Suu Kyi oggi per 20 minuti dopo aver incontrato Than Shwe a Naypyidaw.

3:06 PM (10:36)

Le forze di polizia in Birmania hanno ricevuto l’ordine di tovare e arrestare il famoso blogger NikNayman, che sta contribuendo a tenere informato il resto del mondo di quello che succede in Birmania.

2:24 PM (9:54)

La maggior parte dei monasteri a Yangon hanno difficolta’ a reperire il cibo per i monaci perche’ non hanno il permesso di uscire per tutto il giorno. Attivisti democratici chiedono ai Birmani di donare cibo e aiutare i monasteri nelle vicinanze.

2:00 PM (9:30)

Oggi c’erano circa 10,000 persone a manifestare vicino ThaMine sotto la pioggia.

Gli studenti si riuniscono agli angoli della 75esima e 35esima con delle bandiere rosse. Ci sono circa 100 motociclette la’. Eseguono una breve protesta e poi scompaiono.

la Junta arruola persone pagandole da 1000 a 2000 kyats (US$0.80 a US$1.50 al cambio attuale) per giorno per azioni pro-junta, come attaccare attivisti democratici, eliminare prove (come raccogliere bossoli di proiettili e pulire il sangue dalle strade, ecc.).

Categorie:Birmania Tag:

Bad Behavior has blocked 535 access attempts in the last 7 days.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi