Home > Hardware > Hyperspace: BIOS con applicativi integrati

Hyperspace: BIOS con applicativi integrati

Il produttore di BIOS Phoenix Technologies, lavora attualmente al progetto HyperSpace, che permettere di aggiungere una parte software al BIOS della scheda madre, per far funzionare in modo istantaneo delle applicazioni legate al mondo del software libero.
Queste applicazioni potranno essere consultate in qualsiasi momento (che Windows sia o no in caricamento, completamente chiuso o no). Attraverso questo progetto, Phoenix spera di sedurre gli utenti con una soluzione che non dipende da Windows e le applicazioni proposte potranno essere fornite attraverso HyperSpace: si parla di un browser Web, di un lettore audio/video, di un editor di testi, ecc… Questa novità ridurrà anche i consumi energetici del PC specialmente se portatile, per non parlare della possibilità di intervenire da remoto su di una macchina guasta per porre rimedio.

Ne riparleremo nel secondo trimestre 2008.

Categorie:Hardware Tag: