Home > Hardware > Nvidia Ion unisce Atom e grafica GeForce 9400M G

Nvidia Ion unisce Atom e grafica GeForce 9400M G

Nvidia ha presentano ufficiamente la sua nuova piattaforma per sistemi netbook compatibile con processori Intel Atom: si chiama Nvidia Ion e sarà basata su chip GeForce 9400M G, garantendo così un incremento radicale delle prestazioni grafiche rispetto alle soluzioni passate. Si tratta del chipset Nvidia Ion, che si offre come sostituto dei precedenti chipset Intel 945 per piattaforma Atom e promette di coadiuvare in maniera più efficiente i processori Intel Atom.

nvidia_ion_reference1

Che dire… se siete amanti degli HTPC come me, un mini pc basato su questa piattaforma potrebbe essere la soluzione DEFINITIVA per il vostro salotto multimediale.

Ion si avvale difatti dello stesso comparto grafico integrato GeForce 9400M G con 16 unità di elaborazione parallela CUDA. Si tratta naturalmente di un chipset a basso consumo e di dimensioni ridotte, adatto per essere ospitato all’interno dei classici netbook, ma anche di minidesktop e nettop a basso costo, o sistemi all-in-one. La peculiarità di Nvidia Ion è la presenza di un core logico che garantisce performance grafiche di gran lunga superiori rispetto al precedente comparto grafico IGP Intel GMA 950. La  mGPU GeForce 9400M G supporta infatti una risoluzione massima di 2560×1600 pixel, in grado di offrire un incremento prestazionale di oltre il 1000%, ed è coadiuvato da una serie di controller per funzioni di intrattenimento multimediale avanzato.

nvidia_ion_slide_011

Il chipset Nvidia Ion supporta infatti il decoding hardware di contenuti digitali ad alta definizione in formato 1080p, ed è progettato per implementare uscite video VGA, DVI, ed anche HDMI. Gode inoltre di un chip audio integrato per il multicanale S/PDIF 7.1 e supporto per memorie DDR3 da 1333MHz. Va segnalata la presenza di uno slot PCI-Express 16x, per l’eventuale aggiunta di un comparto grafico dedicato, e di quattro controller PCI-Express 1x e 12 controller USB (interni più hub esterni) per l’aggiunta di accessori opzionali come ad esempio schede per la connettività wireless, webcam, fingerprint ed affini.

Fonte: Notebookitalia.it

Categorie:Hardware Tag:

Bad Behavior has blocked 236 access attempts in the last 7 days.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi